sabato 1 novembre 2014

I wish … #4

i wish

Come avevo già anticipato, questo sarà per lo più un post sugli annunci “desiderati” a Lucca.

Per la fazione anime, la conferenza Dynit si è già svolta e, nonostante le mie speranze, sembra che la situazione peggiori di anno in anno. Se dal lato simulcast e, cioè dello streaming gratuito, si aggiungono ad ogni stagione nuovi titoli, sul comparto DVD/BD la storia non è la stessa. Essenzialmente? Il mercato è in perdita. Totale. Perché se alla domanda “Porterete x-anime?” si ottiene in risposta “Solo se la trasmissione televisiva è assicurata” la situazione non è per niente rosea. Ora, pure io scarico un numero assurdo di serie a stagione, ma se un titolo lo ho amato LO COMPRO. Soprattutto se è arrivato in Italia. “Eh, ma a me il doppiaggio italiano fa schifo!” A parte le maledizioni che ti lancio per questa bestemmia, c’è sempre l’alternativa “E te lo guardi con i sottotitoli amore mio”. Inoltre in Italia il costo di DVD/BD è oltremodo ridicolo rispetto alla media mondiale, almeno per quanto riguarda l’animazione. Ti basta aspettare un annetto e il box lo trovi a metà prezzo. Dall’editore. Non so se mi spiego.
Perciò le mie speranze per Fate/Zero e Mobile Suit Gundam 00 rimarranno lì nell’attesa di una rete televisiva che li voglia trasmettere.
SEH, SPERACI.

Passando ai manga, due titoli li avevo già citati: Baraou no Souretsu e Bungo Stray Dogs.
*incrocia le dita*
Altri titoli? Pet Shop of Horror, NO.6, Donten ni Warau e sWitch.

                    Switch donten

In realtà avrei tanti altri bei titoli in testa, come le novel di Dantalian, Gosick e Natsuhiko Kyogoku. E che dire delle rimanenti di Manabu Kaminaga? Insomma, la mia lista è abbastanza lunga.
Questo pomeriggio c’è stata la conferenza Star …
Sì, mi sono sbagliata ieri, la Star era oggi ;v;
… e niente per me ;vvv; Wow, due anni che la Star mi manda a bocca asciutta a Lucca. L’unica è Pandora Hearts 8.5, ma era cosa certa, neppure credevo degna di annuncio---
Abbastanza palese anche Gintama, che mi aspettavo già dallo scorso anno, ma che vista la mole assurda di volumi non rientra nella mia wishlist. In realtà la Star ha fatto tutti annunci ottimi, come Mason Ikkoku o Arale, ma che, come sopra, non rientrano nella mia WL ;v; Incrocio le dita per domani-

 

E qui aggiungo, invece, qualche titolo libresco per il mese di Ottobre, visto che il 15 questa rubrica era saltata.

signorafumi

Visto che sono in fissa con La Guerra delle Due Rose, tanti sono i titoli che affollano la mia wishlist e che si rifanno a questo periodo storico.
Tra questi, la saga The Cousins’ War di Philippa Gregory che, a quanto pare, è una delle più conosciute su questo argomento. A quanto ho capito, ripercorre le vicende della guerra attraverso gli occhi delle loro protagoniste femminili e, attualmente, dovrebbe essere conclusa in sei volumi. L’ultimo, però, non è ancora stato portato in Italia.
Passando a titoli più classici abbiamo invece La Freccia Nera e Enrico VI. Sfogliando i capitoli usciti in cinese (perché trovare quelli giapponesi è praticamente impossibile) di Baraou, ho notato come la storia base sia effettivamente un misto fra Riccardo III ed Enrico VI e perciò ho messo subito in WL anche questa seconda opera in tre parti di Shakespeare. Mi dispiace solo che non sia mai stata portata da Mondadori e l’unica edizione sia della Garzanti … addio costine nere, ci stavate bene sullo scaffale ;v;
Ad ogni modo, ho trovato anche altri due titolini, ma li tengo per il prossimo post.
Ovviamente rientra anche Trinity, il secondo volume di Iggulden, ma lui sarà mio il prossimo mese~

 

E adesso l’unica è aspettare domani con la maratona dalle 11 alle 14 (più la Magic alle 15) <3 Incrocio le dita ;A;/

0 commenti:

Posta un commento

Popular Posts

© Aiko's Wonderland 2012 | Blogger Template by Enny Law - Ngetik Dot Com - Nulis